Il Borgo

Museo del Patrimonium

Il palazzo in origine e fino a tutto il 1700, era il Palazzo della Comunità di Sutri, sede dell’amministrazione cittadina fino al completo abbandono del Borgo a valle.

In epoca medievale, infatti, con l’accresciuta importanza del nuovo Borgo sorto a ridosso della Via Cassia, si sentì l’esigenza di spostare la sede del potere cittadino in posizione intermedia tra l’antica civitas, posta sul colle principale, ed il nuovo insediamento. La loggia che si apre sulla valle sottostante testimonia la nuova necessità di controllare la città da una posizione dominante. Il palazzo ospita oggi, oltre il Museo, anche l’Archivio Storico e la Biblioteca Comunale. Il lato che affaccia sulla Via Cassia ingloba una parte delle mura cittadine realizzate in blocchi di tufo squadrati databili al IV sec. a.C. Il museo raccoglie numerose testimonianze storiche relative a Sutri e al suo territorio: sculture, epigrafi, affreschi e tele. In una sala apposita si può ammirare anche una bellissima statua bronzea, il famoso Efebo di Sutri.






Chiamaci

0761 609380

Vieni a trovarci

Via di Porta Vecchia, 79 01015 – Sutri (VT)