Il Parco Archeologico

L'area protetta comprende principalmente un acrocoro vulcanico prospiciente la Via Cassia, nelle immediate adiacenze del centro storico, ed è inserita in un complesso territoriale ricchissimo di valenze e testimonianze storiche, archeologiche ed ambientali.  L’area che accoglie il sito archeologico del parco è una delle più belle della Tuscia, unica nel panorama delle aree protette. Il territorio protetto comprende il parco storico circostante Villa Savorelli, (secolo XVIII) posta su un alto sperone di tufo.

Nonostante la sua estensione sia di appena 7 ettari (è il più piccolo parco della Regione Lazio), comprende una notevole varietà d’ambienti naturali che accolgono diverse specie floro - faunistiche.

 Il parco archeologico offre al turista viaggiatore uno spettacolo unico nel suo genere attraverso la visita dell'Anfiteatro, della necropoli, del Mitreo e delle millenarie tagliate etrusche 

Aperto tutti i giorni dalle  10.00-19.00 - escluso il lunedì 

Costo del Biglietto

5,00 euro

Prezzo biglietto unico 

Parco più ingresso Museo di palazzo Doebbing  15,00 euro